Entrecote alle erbe gratinate: una ricetta per andare oltre il piatto

Dolci

Cosa succede se acquistando in coppia trovi dei buoni entrecote in saldo? Bene, se il tuo ragazzo è un carnivoro incallito, difficilmente puoi rifiutare il suo capriccio. Visto che nelle loro mani poteva finire carbonizzato, ne ho approfittato per provare nuove ricette e ho così preparato questo entrecote alle erbe gratinate, che è finito per essere un successo.

Mi sono ispirato a un libro di cucina tedesco adattando un po 'la ricetta a quello che avevo a casa in quel momento. La combinazione di erbe può essere regolata a piacere o cambiare la senape per la maionese, se non ci piace particolarmente. Il risultato è uno strato gratinato molto aromatico e succoso, non croccante, che terminiamo riducendo i succhi della carne stessa.

ingredienti

Per 1 persona
  • Entrecote 1
  • senape di Digione 5 ml
  • Spicchio d'aglio 1
  • Un cucchiaino di prezzemolo fresco
  • Un cucchiaino di timo fresco (o essiccato)
  • Un cucchiaino di erba cipollina
  • Briciole di pane 20 g
  • Burro a temperatura ambiente 30 g
  • Parmigiano o altro formaggio stagionato 5 g
  • Pepe nero macinato
  • sale
  • Olio extravergine d'oliva

Come preparare l'entrecote alle erbe gratinate

Difficoltà: facile
  • Tempo totale 25 m
  • Elaborazione 5m
  • cucinando 20 m
  • Riposo 30 m

Rimuovere il germe dallo spicchio d'aglio e tritarlo. Lavate e asciugate le erbe. Metterli in un robot da cucina o in un tritacarne con lo spicchio d'aglio, la senape, il formaggio e il pangrattato. Condire leggermente e frullare. Aggiungere il burro e frullare di nuovo. Stendere sulla pellicola, coprire e far raffreddare in frigo per 20-30 minuti.

Preriscaldare il forno con la funzione grill e scaldare la carne fuori dal frigorifero. Colpire con un batticarne proteggendo l'entrecote con pellicola di plastica, dando colpi decisi ma morbidi; si tratta di ammorbidire un po ', non di appiattire come una bistecca. È un passaggio facoltativo.

Se hai una padella o una piastra che può essere cotta, ora è il momento di usarla. Scaldare a fuoco medio-alto, ungere con un filo d'olio e cuocere l'entrecote brevemente su entrambi i lati, abbassando la temperatura a potenza media.

Il tempo di cottura dipenderà dal punto che ci piace e dallo spessore del pezzo; Dato che poi andrà in forno per pochi minuti, l'ideale è non esagerare, circa due minuti al massimo per lato. Togliete dal fuoco e condite.

Spalmate il composto per gratin sulla carne e mettete in forno a gratinare per circa 4-6 minuti. Rimuovere il pezzo e sfumare il sugo per condire la carne prima di servire.

Con cosa accompagnare l'entrecote alle erbe gratinate

Una buona bistecca di circa 380-400 g può servire a due persone in un menù più completo, come un secondo di verdure e una guarnizione di patate, ad esempio. Ma un pezzo di circa 300 g sarà ben apprezzato da un solo amante della carne come piatto unico, preferibilmente con una guarnizione fresca e leggera, ad esempio un'insalata.

  • Facebook
  • Twitter
  • Flipboard
  • E-mail
Tag:  Selezione Dolci Recipes 

Articoli Interessanti

add